sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Colombia ha celebrato il Giorno dell’Indipendenza guidata dal progressismo

colombia-dia-independencia-2
Bogotà, 21 lug (Prensa Latina) Il popolo colombiano ha celebrato il 213° anniversario della propria indipendenza con cortei, feste e mobilitazioni, per la prima volta sotto la guida di forze progressiste e di sinistra.

Il presidente del paese, Gustavo Petro, non è stato nella capitale. In questa occasione, dal dipartimento dell’Arcipelago di San Andrés, Providencia e Santa Catalina, ha reso omaggio al Libertador Simón Bolívar ed ha diretto buona parte del suo discorso alle persone che abitano questo territorio insulare.
“La patria è un essere vivente che si chiama popolo, territorio, cultura. È un flusso di storia che si costruisce dalle decisioni delle loro società e quindi si costruisce una Nazione”, ha detto Petro.
In questo scenario, ha celebrato la vittoria della Colombia presso la Corte Internazionale di Giustizia, che però ha considerato relativa ed ha assicurato che questo fatto dovrebbe indurre tutta la società a riflettere sul concetto di nazione.
Per la prima volta, una donna, la vicepresidentessa della Colombia, Francia Márquez, ha presieduto la tradizionale parata militare in questa capitale dove le forze armate e la polizia hanno dimostrato le loro capacità.
“Oggi celebriamo la Giornata Nazionale dell’Indipendenza, celebriamo la lotta che ci ha dato la possibilità di costruire il nostro futuro. Questo 20 luglio 2023 celebriamo il cambiamento che ci spinge a garantire una vita dignitosa al nostro popolo”, ha concluso la vicepresidentessa.

Ig/otf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE