martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

La FAO collabora con Cuba per prevenire gli sprechi di cibo

L'Avana, 4 ago (Prensa Latina) L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO) ha riferito oggi di collaborare con Cuba negli sforzi per prevenire e ridurre le perdite e gli sprechi alimentari.

Una dichiarazione di questo ufficio de L’Avana ha specificato che la FAO lavora a stretto contatto con il Comitato Nazionale per la Prevenzione e la Riduzione delle Perdite e degli Sprechi Alimentari, fornendo competenze tecniche per affrontare in modo più efficace le perdite.

Nell’ambito dell’attuazione della Legge sulla Sovranità Alimentare e sulla Sicurezza Alimentare e Nutrizionale (SSAN), la Coordinatrice del Comitato Nazionale per la Prevenzione e la Riduzione delle Perdite e degli Sprechi Alimentari, Mariana Pérez, ha tenuto un incontro con il Rappresentante della FAO a Cuba, Marcelo Resende, in cui le alleanze sono state rafforzate per lavorare insieme.

La dichiarazione osserva che con l’assistenza tecnica della FAO si sta lavorando alla generazione di linee guida nazionali per la riduzione delle perdite.
Questo nuovo approccio richiederà che ogni comune di Cuba prepari ed applichi la propria strategia di prevenzione e riduzione nelle catene produttive, che fa parte della Strategia di Sviluppo Municipale, che consentirà un’azione più localizzata ed efficace, hanno affermato.

La Legge SSAN di questo paese, recentemente approvata, include un capitolo dedicato alle perdite ed agli sprechi alimentari, sottolineando l’importanza che Cuba offre alla prevenzione ed alla riduzione di tale indicatore.

Ig/rfc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE