domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’uscita temporanea dal carcere dell’ex presidente Fujimori provoca reazioni in Perù

Alberto-Fujimori
Lima, 7 ago (Prensa Latina) Le reazioni all’uscita temporanea dell'ex presidente peruviano Alberto Fujimori in un centro relax hanno continuato oggi a generare reazioni e congetture, nonostante le spiegazioni ufficiali che attribuiscono il fatto a motivi medici.

Un video registrato di nascosto presenta l’ex presidente condannato per crimini contro l’umanità e corruzione mentre ieri entrava nella spa Colombiano del quartiere Magdalena di Lima, apparentemente in buone condizioni e senza manette, circondato da guardie carcerarie.
Migliaia di utenti di Internet hanno reagito con allarme ed il quotidiano La República ha commentato che, nonostante le richieste della famiglia e dei sostenitori che Fujimori, 85 anni, lasci il carcere perché in pessime condizioni di salute, contrasta con il video, secondo il quale “è in buone condizioni fisiche”.
L’accaduto ha suscitato critiche da parte dell’avvocato Carlos Rivera, che è stato difensore della parte civile nel processo in cui, nel 2009, Fujimori è stato condannato a 25 anni di reclusione per reati qualificabili come crimini contro l’umanità, in qualità di autore di due stragi di civili inermi compiute da una squadra militare clandestina.
Rivera ha descritto come una presa in giro ai parenti delle vittime dell’ex presidente il fatto di avere privilegi come andare in una spa nonostante sia stato condannato per violazioni dei diritti umani.
“Non mi sorprende affatto, perché il sistema carcerario, che dipende dal ministero della Giustizia, ha gestito in modo particolare il carcere di Fujimori, caratterizzato da agevolazioni che sono sempre state concesse”, ha detto.
Una situazione del genere “va avanti da sempre, e l’unica conclusione che possiamo trarre è che Fujimori è un prigioniero speciale, che non riceve un trattamento comune”, ha aggiunto.
Visti i commenti diffusi, l’Istituto Nazionale Penitenziario (INPE) ha rilasciato un comunicato in cui afferma che il video corrisponde ad “una procedura medica programmata per cure nella specialità di odontoiatria, in un centro odontoiatrico dove è stato curato per diversi anni”.
La dichiarazione non fa riferimento al fatto che le immagini presentano Fujimori entrare in un centro relax, situato accanto ad una clinica odontoiatrica privata.

Ig/mrs

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE