domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il governo della Colombia e l’ELN iniziano il quarto ciclo di colloqui

ELN
Caracas, 14 ago (Prensa Latina) Il governo colombiano e l'Esercito di Liberazione Nazionale (ELN) si sono insediati oggi in Venezuela per il quarto ciclo di colloqui di pace, alla ricerca di una soluzione negoziata al conflitto interno.

Le parti in una dichiarazione congiunta ribadiscono la loro convinzione sull’importanza della partecipazione della società a questo processo e delle trasformazioni come base per la pace ed un accordo nazionale.
Lungo questa rotta, l’atto pubblico tenutosi il 3 agosto a Bogotà dimostra lo sviluppo ed i risultati positivi degli Accordi di Cuba, aggiungono.
Sottolineano che questo evento, senza precedenti nella storia della ricerca della pace tra le parti, ha evidenziato che il segno distintivo di questo processo comincia ad essere, in effetti, la costruzione democratica della pace con la partecipazione della società.
Spiegano che i progressi della mensa di dialogo si riflettono anche nel rispetto del calendario stabilito per l’attuazione degli accordi di partecipazione sociale e del cessate il fuoco.
Allo stesso modo, sono stati compiuti i primi passi per il dispiegamento di 25 processi nazionali e territoriali per la progettazione di tale partecipazione che avverrà nei prossimi quattro mesi, sottolineano.
Le parti sottolineano che, in tema di cessate il fuoco bilaterale, nazionale e temporaneo, dopo il 6 luglio è stato prorogato il mandato della missione di verifica del Consiglio di Sicurezza dell’ONU.
In questo ciclo, aggiungono, le delegazioni continueranno a sviluppare questi due accordi. Allo stesso modo, affronteranno altre questioni rilevanti riguardanti lo sviluppo dell’agenda del dialogo ed il processo di pace.

Ig/otf

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE