martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ex paramilitare rivela piani contro personaggi pubblici in Colombia

Bogotà, 17 ago (Prensa Latina) L'ex capo paramilitare Carlos Mario Jiménez, alias 'Macaco', che da tempo chiedeva di sottomettersi alla giustizia di transizione, ha rivelato oggi piani terroristici contro personaggi pubblici del paese.

Tuttavia, ha affermato di aver subito persecuzioni sistematiche a livello personale e familiare per costringerlo a non dire la verità, che si porta dentro.
Durante l’incontro per la verità e la non ripetizione tenutosi presso il Centro per la Memoria, la Pace e la Riconciliazione, ha rivelato che l’ex procuratore generale Néstor Humberto Martínez e l’ex presidente della Corte Suprema, José Leonidas Bustos, hanno messo in atto un piano per dichiarare un obiettivo militare Alvaro Leyva, Iván Cepeda e il presidente Gustavo Petro.
L’ex capo paramilitare ha chiesto “con tutta sincerità perdono per i danni causati alla società”.
Macaco è detenuto nel carcere di Itagüí, da dove è stato trasferito per partecipare all’incontro organizzato dal ministero degli esteri.

Ig/otf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE