martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Milei vuole riprendere il copione di Trump, allerta il ministro degli esteri argentino

Buenos Aires, 21 ago (Prensa Latina) Il candidato alla presidenza de La Libertad Avanza (LLA), Javier Milei, intende riprendere una politica estera che in passato è stata guidata dall'ex presidente Usa, Donald Trump (2017-2021), ha detto il ministro degli esteri argentino, Santiago Cafiero.

In dichiarazioni a Télam Radio, il ministro degli esteri ha sottolineato che Milei cercherà di portare il copione di Trump ad un altro livello, attuato da Mauricio Macri in questo paese (2015-2019) e da Jair Bolsonaro in Brasile (2019-2023).

Ha anche indicato che il leader dell’LLA vuole unirsi ad una corrente internazionale reazionaria, composta da gruppi come l’estrema destra Vox in Spagna.

Al contrario, ha assicurato che l’alleanza Unión por la Patria lavora per rafforzare una politica estera autonoma, che privilegia l’integrazione, oltre alla difesa dell’integrità territoriale e della sovranità argentina, in particolare sulle isole Malvine.

Critica, invece, le dichiarazioni di Milei su un possibile scioglimento del Mercato Comune del Sud e sottolinea l’importanza di tali meccanismi.
Abbiamo il compito di continuare a rafforzare i legami regionali e con altri paesi. Dobbiamo dare la priorità agli interessi nazionali ed anche generare, in modo molto pragmatico, possibilità per lo sviluppo del nostro paese, ha concluso.

Ig/gas

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE