mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Leader vietnamita riafferma i legami di fratellanza con Cuba

L'Avana, 22 ago (Prensa Latina) La vicesegretaria del Comitato del Partito Comunista del Vietnam nella città di Ho Chi Minh, Nguyen Thi Le, ha evidenziato qui oggi i legami storici di solidarietà e fratellanza tra il suo paese e Cuba.

Visitando il Centro Fidel Castro nella capitale, la presidente del Consiglio Popolare di questa città, ha descritto lo storico leader della Rivoluzione cubana come un fedele amico e compagno del popolo vietnamita, ed ha espresso l’impegno a proteggere e trasmettere la sua eredità alle generazioni future.
Thi Le ha visitato le diverse stanze dell’istituzione che raccolgono gran parte del passato comune tra le due nazioni, ed ha elogiato il lavoro dell’isola nell’insegnare la storia del paese e l’amore per i suoi eroi, ha riferito l’Agenzia Cubana di Notizie.
Da parte sua, la vicedirettrice del Centro, Sissi Abay, ha sottolineato che questa visita si svolge nel contesto del 50° anniversario dell’arrivo del Comandante in Capo della Rivoluzione cubana nella nazione asiatica.
Fidel Castro è stato il primo presidente a visitare le aree liberate del Vietnam del Sud, nel settembre del 1973, ed ha sventolato la bandiera vittoriosa proprio nel teatro della guerra.
La delegazione di alto livello, guidata da Thi Le, sviluppa un’intensa agenda in questa nazione antillana che include un incontro con il primo segretario del Comitato provinciale del Partito Comunista di Cuba a L’Avana, Luis Antonio Torres Iribar.

Ig/evm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE