lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Procura del Guatemala notifica al Congresso la sospensione di Semilla

Città del Guatemala, 24 ago (Prensa Latina) Il Pubblico Ministero guatemalteco (PM) ha inviato una comunicazione al Congresso guatemalteco (Unicamerale) con la risoluzione della sospensione della personalità giuridica del partito Semilla, come si è appreso oggi.

La lettera porta la firma della giudice Leonor Morales con l’approvazione del capo della Procura Speciale contro l’Impunità (PSCI), Rafael Curruchiche, ed è indirizzata alla presidentessa dell’Assemblea Legislativa di questo paese, Shirley Rivera, come confermato questo giovedì da fonti locali del parlamento.

Nonostante i tentativi del PM di escludere Semilla dalla corsa politica dopo la sua sorprendente vittoria al primo turno delle elezioni, domenica scorsa il suo portabandiera, Bernardo Arévalo, ha vinto in modo schiacciante alle urne.

L’ex diplomatico, accademico e deputato, 64 anni, ha superato di oltre 20 punti la sua rivale Sandra Torres, dell’Unità Nazionale della Speranza.

Nella nuova manovra la PSCI ha agito in tal modo con provvedimento giudiziario del 12 luglio in considerazione del fatto che il Congresso è uno dei tre poteri della Repubblica ed è indipendente.

La Missione di Osservazione Elettorale dell’Unione Europea (MOE-UE) si è rammaricata delle ripetute molestie del PM nei confronti dell’organo di governo del processo elettorale e del suo personale.

Diverse organizzazioni locali e internazionali denunciano l’ingerenza del PM e invitano a rispettare la volontà dei cittadini espressa alle urne.

Ig/znc

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE