mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Le istanze regionali in Colombia verificheranno il cessate il fuoco bilaterale

Bogotà, 30 ago (Prensa Latina) Il Meccanismo di Monitoraggio e Verifica (MMV) del cessate il fuoco bilaterale, nazionale e temporaneo tra il Governo della Colombia e l'ELN ha insediato oggi i suoi organismi regionali a Bucaramanga, Cali, Cúcuta, Medellín, Soacha e Valledupar.

Secondo un comunicato, all’incontro hanno partecipato più di 100 persone provenienti dalle quattro componenti del Meccanismo: il Governo, l’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN), la Conferenza Episcopale della Colombia e la Missione di Verifica delle Nazioni Unite.
Le istanze regionali si sono collegate virtualmente con la MMV a Bogotà per avviare il funzionamento e l’articolazione dei livelli locale, regionale e nazionale, ha spiegato.
L’insediamento formale di tutte le dipendenze regionali rafforza il lavoro del meccanismo e rafforza il raggiungimento degli obiettivi del cessate il fuoco tra le parti: ridurre l’intensità del conflitto, consentire la partecipazione della società al processo di pace e migliorare la situazione umanitaria della popolazione, ha osservato.
Il 3 agosto, dopo la ripresa dei colloqui di pace tra il Governo e l’ELN, con l’arrivo del presidente Gustavo Petro e la sua politica di Pace Totale, è entrata in vigore la cessazione delle ostilità per 180 giorni, la più lunga mai raggiunta con questo questa guerriglia.

Ig/otf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE