domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’ambasciatore vietnamita a Cuba ha reso omaggio a Fidel Castro

Santiago di Cuba, 4 set (Prensa Latina) L'ambasciatore vietnamita a Cuba, Le Thanh Tung, ha reso omaggio oggi al leader storico della Rivoluzione, Fidel Castro, davanti al monolite che conserva le sue ceneri nel cimitero patrimoniale di Santa Ifigenia.

In concomitanza con il 78° anniversario della Dichiarazione d’Indipendenza vietnamita, il diplomatico ha sottolineato che ogni volta che verrà in questa città e in questo luogo sacro, renderà omaggio, ammirazione e amore all’Eroe Nazionale, José Martí, e a Fidel Castro. Ci sentiamo sempre molto commossi e partiamo da qui rafforzando la nostra solidarietà tra i due paesi.
L’ambasciatore vietnamita era accompagnato dal membro del Comitato Centrale del Partito e primo segretario della provincia, José Ramón Monteagudo Ruíz, e dalla governatrice Beatriz Johnson Urrutia.
Nella cripta dove riposano le spoglie di Martí, l’ambasciatore vietnamita ha ricevuto un’esauriente spiegazione sulla vita e l’opera dell’eroe, nonché sulle caratteristiche del sito. Inoltre, si è recato ai monumenti funebri del Padre della Nazione, Carlos Manuel de Céspedes, e della Madre dei cubani, Mariana Grajales.
“Questa visita ha luogo in concomitanza con diverse attività che si svolgono nei nostri due paesi per commemorare eventi molto speciali nei vincoli di solidarietà, fratellanza, cooperazione globale e piena fiducia che uniscono i nostri due partiti”, ha sottolineato il diplomatico.
Ha anche ricordato che quest’anno ricorre il cinquantesimo anniversario della prima visita di Fidel in Vietnam (dal 12 al 17 settembre 1973), il primo e unico leader straniero a visitare la zona del Vietnam del Sud recentemente liberata.

Ig/may

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE