giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Nuove voci solidali con Cuba da New York, nonostante le pressioni contrarie

Nazioni Unite, 6 set (Prensa Latina) I continui attacchi contro Cuba rinnovano oggi a New York il movimento di solidarietà con partecipanti sempre più giovani, in quella che l'attivista Manolo de los Santos definisce una confluenza di identità ed energie.

In un’intervista a Prensa Latina, il leader del progetto The People’s Forum ha assicurato che la nazione caraibica gode ancora di più sostegno proprio a causa del complesso contesto generato dalle misure economiche contro di lei.
“Le nostre lotte sono strettamente legate a quelle del popolo cubano, perché ciò per cui combattiamo qui, è un sistema più giusto, ed è proprio ciò per cui lotta questo paese da sessant’anni”, ha affermato.
La prossima Assemblea Generale delle Nazioni Unite questo mese rappresenta un grande momento per quanti solidarizzano con la maggiore delle Antille, poiché permetterà loro di interagire direttamente con i rappresentanti del popolo cubano, ha detto.
Inoltre, questo evento è ideale per parlare del paese caraibico e del suo sistema sociale ad un pubblico molto più ampio del solito.
“Questa volta insisteremo affinché Cuba sia tolta dalla lista dei finanziatori del terrorismo, è una campagna che abbiamo lanciato per ottenere un milione di firme e approfitteremo da settembre a novembre per parlare di questo problema”, ha aggiunto.
Secondo De los Santos, la maggior parte degli statunitensi sa che Cuba non rappresenta una minaccia per la sicurezza nazionale.

Ig/ebr

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE