venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

In Brasile più di 200 persone devono ancora essere processate per il golpe di stato

Brasilia, 2 ott (Prensa Latina) Oltre 200 individui devono ancora essere processati davanti al Tribunale Supremo del Brasile (TSB) per la loro partecipazione al golpe dell'8 gennaio, oltre alle otto persone condannate oggi.

Due settimane fa il TSB ha processato i primi tre imputati che sono stai analizzati individualmente, in un primo blocco e sono stati condannati a pene diverse, che hanno raggiunto i 17 anni di reclusione.

Secondo il quotidiano O Tempo, il TSB aveva formato ieri la maggioranza per sanzionare altri cinque accusati per aver partecipato agli episodi antidemocratici culminati nell’invasione e nella depredazione della sede del Congresso Nazionale, del TSB e del Palazzo Planalto, sede del ramo esecutivo.

Adesso questo secondo blocco viene giudicato in una sessione plenaria virtuale, modalità in cui i ministri registrano il voto nel sistema di udienza elettronica.

La scadenza per l’esame è iniziata nelle prime ore del 26 settembre e termina alla mezzanotte di questo lunedì.
Ad oggi, l’Ufficio del Procuratore Generale Regionale ha presentato 1.390 denunce contro persone accusate di aver partecipato al complotto del golpe di stato.

Ig/ocs

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE