mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba presenta il suo programma integrativo di salute mentale in Argentina

Reinol-Garcia
Buenos Aires, 5 ott (Prensa Latina), Il Vice Ministro cubano della Salute Pubblica, Reinol García, ha assicurato oggi che il suo paese promuove un programma articolato, multisettoriale ed integrativo per affrontare le malattie mentali, partecipando al V Vertice Mondiale sull'argomento, svoltosi in Argentina.

Durante la prima giornata dell’evento, García ha affermato che, nonostante la complessità dello scenario attuale, la nazione caraibica garantisce il rispetto dei diritti di tutte le persone, che sono sostenuti dalla Costituzione approvata nel 2019.
Inoltre, ha evidenziato l’approccio preventivo promosso dal sistema sanitario dell’isola, con reti di professionisti ed istituzioni che interagiscono con gli attori politici, economici, sociali e culturali di ogni territorio per difendere l’uguaglianza tra i cittadini e sradicare la stigmatizzazione dei pazienti.
D’altra parte, ha sottolineato che, durante il vertice del G77 + Cina, recentemente svoltosi a L’Avana, sono stati adottati impegni nel campo della scienza e della tecnologia che permetteranno di affrontare meglio le sfide attuali e di avanzare nel raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.
Con sede presso il Centro Culturale Kirchner della capitale, l’evento inaugurato oggi proseguirà fino a domani e vedrà la partecipazione di oltre 500 delegati, rappresentanti di 20 organizzazioni internazionali e di circa 30 paesi.
Il suo slogan è “La salute mentale in tutte le politiche” e tra i suoi scopi c’è il rafforzamento dell’azione globale e del dialogo tra le diverse aree dello stato e della società civile.

Ig/gas

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE