venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’armonia colta incanta i sensi al Festival Mozart Habana 2023

L'Avana, 4 ott (Prensa Latina) Ascoltare armonie colte rappresenterà un piacere per chi assisterà oggi allo spettacolo che celebrerà il 29° anniversario della Basilica Minore del Convento di San Francisco de Asís, una delle proposte del Festival Habana Mozart 2023.

L’istituzione culturale della capitale ospiterà a partire dalle 18, ora locale, i giovani cubani Ramsés Campos e Malva Rodríguez, che si uniranno in concerto all’olandese Alexandra Kaptein.
I protagonisti eseguiranno la musica per pianoforte del compositore cubano-olandese Hubert de Blanck, frutto di un progetto di collaborazione tra il Liceo Mozartiano de L’Avana, l’Ambasciata dei Paesi Bassi ed il Museo Nazionale della Musica.
Tra i brani che compongono il programma, Studio di Concerto n. 1 e n. 4 (1918), Souvenir de La Havane Op. 8 (1883), Danse espagnole (1881), Toccata (1902), Serenata Op. 4 (1882), Gavotte (1897), Valzer (s.f), Marcia funebre (s.f) e Grande Tarantella Op. 5 (1882).
Poco più tardi, alle 20:30 ora locale, il gruppo spagnolo Harmonia del Parnàs offrirà un recital accompagnato dal Coro da Camera Exaudi de L’Avana, presso lo S.M.I. Cattedrale de L’Avana.
A queste presentazioni si aggiunge un concerto con protagonisti i bambini studenti del Centro Sinfonico dei Bambini, un progetto comunitario guidato dagli insegnanti María Verdecia e Yisel Amoros.
Nell’ambito delle attività didattiche del festival, che si svolgeranno fino al 7 ottobre, il pianista Javier Negrín e i musicisti di Harmonia del Parnás offriranno due masterclass per affrontare le chiavi del loro repertorio.

Ig/amr

#cuba #Festival Mozart Habana 2023

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE