sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente del Venezuela anela una pace giusta per Palestina

maduro
Caracas, 10 ott (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha desiderato oggi una pace giusta per Palestina.

“Chiedo ai popoli del mondo di unirsi per chiedere il rispetto delle decisioni delle Nazioni Unite, un cessate il fuoco e l’instaurazione di un dialogo che consentirà il ripristino dei diritti storici del popolo palestinese”, ha detto il presidente sul suo account di Twitter.
“La pace deve prevalere!”, ha affermato.
Ieri sera, nel corso del programma radiotelevisivo Con Maduro +, il capo dello stato ha offerto sostegno al suo collega palestinese, Mahmud Abbas, nella ricerca della pace per il suo popolo attraverso mezzi diplomatici e pacifici.
Maduro ha affermato che il leader palestinese ha chiesto il rispetto delle decisioni delle Nazioni Unite, l’instaurazione di negoziati di pace ed un cessate il fuoco.
Maduro ha affermato di sostenere anche la decisione unanime adottata dall’Alleanza Bolivariana per i Popoli di Nostra America-Trattato di Commercio dei Popoli (ALBA-TCP) di chiedere un cessate il fuoco, una riduzione dell’escalation della guerra e nessuna stigmatizzazione del popolo palestinese, affinché possa recuperare e rispettare i suoi diritti storici.
Il blocco d’integrazione latinoamericano e caraibico ha rivendicato in una dichiarazione il rispetto delle risoluzioni dell’ONU per la creazione dei due stati, sui confini precedenti al 1967 e con Gerusalemme Orientale come capitale dello Stato di Palestina.
L’ALBA-TCP ha espresso “grande preoccupazione” per il pericolo che questa escalation di violenza rappresenta per la pace e la stabilità regionale se non si trova una soluzione negoziata a breve termine.
Riferendosi a ciò che sta accadendo attualmente in quell’enclave di oltre due milioni di abitanti, il presidente venezuelano ha messo in guardia fin dall’inizio di una “pericolosa escalation per la pace e la sicurezza” di tutti i popoli del pianeta.

Ig/jcd

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE