martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ricordano le parole di Fidel Castro al funerale del Che Guevara a Cuba

F8LwmLSWcAA580O
Santa Clara, Cuba, 17 ott (Prensa Latina) Le parole di Fidel Castro: “non siamo venuti qui per salutare Che Guevara ed i suoi eroici compagni, ma per riceverli”, sono state ricordate oggi da centinaia di persone nel memoriale che conserva le loro spoglie in questa città.

La cerimonia di 26 anni fa, dall’arrivo degli ossari del comandante argentino-cubano e degli altri guerriglieri al memoriale di Ernesto Che Guevara, fu presieduta dal leader storico della Rivoluzione cubana Fidel Castro, che accese la fiamma eterna per i caduti all’interno del recinto eroico di questa città nel centro di Cuba.
Nel suo discorso del 17 ottobre 1997, Fidel Castro considerò Che Guevara un gigante morale e definì la sua guerriglia come un distaccamento di rinforzo per il lavoro e la difesa della Rivoluzione cubana.
“Solamente nel mondo che ha sognato, per il quale ha vissuto e per il quale ha combattuto c’è abbastanza spazio per lui”, ha sottolineato il comandante in capo.
La bara di Che Guevara era arrivata a Cuba dalla Bolivia il 12 luglio 1997, dopo che i suoi resti erano stati ritrovati sulla pista di Vallegrande, nello stato di Santa Cruz de la Sierra.
La cerimonia di benvenuto a Cuba è stata presieduta da Fidel Castro in un evento televisivo e seguita da milioni di cubani dall’aeroporto militare di San Antonio de los Baños, a L’Avana.
Successivamente, il corteo eroico ha percorso tutto il tragitto della “caretera central” fino ad arrivare a Santa Clara la sera del 14 ottobre e ricevere successivamente una veglia nella Sala Caturla, ai margini del parco Leoncio Vidal, dove hanno sfilato centinaia di persone di Villa Clara e di tutta Cuba.

Ig/jfd

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE