giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Arévalo promuove una manifestazione per la Giornata della Rivoluzione in Guatemala

Città del Guatemala, 19 ott (Prensa Latina) Il presidente eletto del Guatemala, Bernardo Arévalo, ha indetto oggi marce pacifiche sulle strade e nelle piazze del paese per commemorare il Giorno della Rivoluzione del 1944.

“Celebreremo questa data in onore di coloro che 79 anni fa furono martiri, sentinelle e combattenti per un paese migliore, i cui sforzi ci hanno dato istituzioni democratiche e grandi conquiste di beneficio generale”, ha sottolineato il politico.

Nel suo profilo sul social network Twitter ha sottolineato “la speranza con cui in queste elezioni abbiamo optato per una nuova primavera, con una democrazia giusta e solidale, che costruiremo insieme con i diversi settori di questa società”.

L’alfiere del partito Movimento Semilla ha affermato che il 20 ottobre rappresenta per Guatemala un messaggio di unità nazionale contro la tirannia, a favore della democrazia, una festa della speranza e del desiderio di un futuro migliore.

Tuttavia, fa notare l’attuale deputato nel messaggio, c’è chi cerca di rompere l’unità con la quale abbiamo scelto la speranza e rifiutato la corruzione.

Inoltre, ha messo in guardia contro coloro che si dedicano a seminare odio, paura, provocando conflitti, violenza e “seminano confusione e sfiducia attorno a questa festa civica così importante per il nostro paese”, ha osservato.

Ha invitato a respingere la violenza: “non abbiamo paura della loro predica dell’odio, rispondiamo con gioia, celebriamo la rivoluzione d’ottobre e la primavera che sta già arrivando, uscendo a marciare pacificamente per le strade”, ha concluso.

Ig/znc

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE