mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Camera dei Deputati del Brasile ha approvato l’adesione della Bolivia al Mercato Comune del Sud

La Paz, 19 ott (Prensa Latina) I boliviani hanno accolto oggi con speranza la notizia che la Camera dei Deputati del Brasile ha approvato l'adesione della Bolivia al Mercato Comune del Sud (Mercosur), un passo a favore dell'ammissione come membro a pieno titolo.

Resta ora l’approvazione del senato brasiliano per l’ingresso ufficiale del paese degli altipiani nel blocco economico composto da Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay, ha assicurato il rappresentante della Bolivia al Parlasur, Adolfo Mendoza.

“Mi congratulato con la decisione, con il lavoro della delegazione brasiliana del @PARLASUR del PT, di tutti i deputati che hanno votato a favore e di coloro che hanno collaborato a questo grande risultato per l’integrazione”, ha scritto Mendoza nel suo account Twitter.

Successivamente, in un’intervista al programma televisivo Piedra, Papel y Tinta, del quotidiano La Razón, il deputato del Parlasur ha ricordato che il protocollo di adesione della Bolivia al Mercosur è stato firmato da tutti gli stati membri nel 2015.

Allo stesso modo, i congressi di Argentina, Paraguay, Uruguay e Venezuela (paese sospeso da questo meccanismo in un contesto politico favorevole al neoliberismo) hanno già approvato l’ingresso della Bolivia, e ora rimane solo Brasile con l’aggiunta del Senato.

A questo proposito, il portale della Camera dei Deputati brasiliana ha spiegato che, affinché possa realizzarsi l’adesione al blocco, lo Stato Plurinazionale ha bisogno dell’accordo di tutti i paesi membri con la rispettiva approvazione dei loro parlamenti.

Ig/jpm

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE