mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cultura: bastione della nazione cubana

Bayamo, Cuba, 20 ott (Prensa Latina) L'essenza e l'identità di Cuba, lo sviluppo storico nazionale, le tradizioni radicate nel popolo ed il suo spirito indipendentista, tutto questo e altro ancora si uniscono oggi nella celebrazione della Giornata della Cultura Cubana.

Molte manifestazioni artistiche accompagneranno questa giornata, dedicata al 155° anniversario dell’inizio delle guerre d’indipendenza, alla prima volta in cui fu cantato l’inno di Bayamo, (divenuto inno nazionale), ed al 220° anniversario del poeta José María Heredia.

A Bayamo si celebra anche la 29° edizione del Festival Cubanía con lo slogan Tutte le voci insieme.

Questa festa si svolge da tre decenni nella storica città orientale di Bayamo, che ha dato i natali ad importanti intellettuali e patrioti.

Anche se ufficialmente la Giornata della Cultura Cubana si chiude il 20 ottobre, le autorità del settore hanno annunciato che quest’anno sarà simbolicamente prolungata fino al 28, data in cui si celebra il 75° anniversario del Balletto Nazionale di Cuba.

Anche le scuole del paese festeggiano l’anniversario perché oggi alle 08:00 ora locale le note dell’inno di Bayamo suoneranno all’unisono in tutti i centri studenteschi.

In questi giorni si sono svolte attività come anteprime audiovisive, presentazioni musicali di piccolo e grande formato, messe in scena di opere teatrali e di danza, eventi teorici e letterari, nonché mostre di arti plastiche, fotografia ed artigianato.

Questo 20 ottobre, Giornata della Cultura Cubana, la serata si chiuderà nella capitale della nazione con un concerto nella Plaza de la Catedral con protagonista la celebre artista Beatriz Márquez.

Ig/dla

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE