lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba dà priorità all’attenzione alle situazioni di vulnerabilità

canel-reunion-parlam-768x576
L'Avana, 30 ott (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha invitato a continuare a prestare particolare attenzione alle situazioni di vulnerabilità ed a migliorare il funzionamento dei programmi sociali che esistono oggi nel paese.

Nell’ultima sessione del Consiglio dei Ministri, il presidente ha insistito sul fatto che “le disuguaglianze, che si manifestano nella nostra società, che ci feriscono, che la loro esistenza va contro ciò che la Rivoluzione, da un punto di vista umanitario e di giustizia sociale, devono essere mitigate”.
Secondo le informazioni della Presidenza della Repubblica, Díaz-Canel ha sottolineato la necessità di fermare l’esodo della forza lavoro, soprattutto qualificata, dal settore statale a quello non statale; continuare a dare priorità alla salute ed all’istruzione e continuare a fare progressi nella lotta alla violenza di genere.
Ha inoltre esortato a correggere le misure attuate nell’ambito del Compito di Ordinazione, a potenziare l’economia della conoscenza, a migliorare gli indicatori del programma di assistenza materna ed infantile, la produzione di medicinali, l’assistenza agli anziani e le attività ricreative per i giovani.
Il Capo di Stato nella riunione ha fatto riferimento anche al potenziale delle imprese cubane, di cui non sempre si approfitta.
“Abbiamo bisogno che gli imprenditori scommettano tutto sul paese, pensino come paese, e questo ovviamente comporta anche un impegno importante da parte delle strutture dirigenziali di tutte le organizzazioni”, ha concluso.

Ig/mks

#Consiglio dei Ministri #cuba #Miguel Díaz-Canel #vulnerabilità

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE