martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Per Bielorussia il bloqueo contro Cuba è un genocidio

ONU, 1° nov (Prensa Latina) Il bloqueo economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti contro Cuba è una violazione dei diritti umani di tutti i cubani ed un atto di genocidio, ha affermato oggi il rappresentante della Bielorussia.

Parlando a nome della sua nazione, ha affermato che Minsk sottoscrive la dichiarazione del Movimento dei Paesi Non Allineati e degli Amici della Carta delle Nazioni Unite e ribadisce la sua posizione contro le misure unilaterali contro i membri delle Nazioni Unite.
La pressione del bloqueo rappresenta un intervento diretto negli affari di uno stato sovrano e mina il sistema delle relazioni e della cooperazione internazionale, ha detto.
L’assedio economico degli Stati Uniti contro Cuba ha un impatto diretto sul benessere del suo popolo, ha evidenziato il rappresentante della nazione slava parlando nel primo giorno dei dibattiti dell’Assemblea Generale dell’ONU sul progetto di risoluzione per porre fine a questo assedio.
Ha anche ricordato che questa misura unilaterale viola il diritto di tutti gli stati di cooperare con Cuba, per questo Bielorussia esige che il governo degli Stati Uniti metta fine a questa politica criminale.

Ig/gfa

#bloqueo #cuba #bielorussia #usa #genocidio #ONU #risoluzione contro il bloqueo

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE