giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Camera di Commercio cubana presente con una nuova strategia in FIHAV 2023

L'Avana, 9 nov (Prensa Latina) La Camera di Commercio cubana (CCC) ha assunto nel 2023 una nuova strategia di carattere settoriale e focalizzata sui suoi omologhi regionali, ha affermato oggi la sua direttrice delle relazioni internazionali, Susana Enrique.

Nell’ambito della 39° Fiera Internazionale de L’Avana (FIHAV 2023), Enrique ha spiegato a Prensa Latina che questo lavoro ha permesso di far crescere quest’anno circa 30 camere e associazioni in diverse aree geografiche come Africa, Medio Oriente, Spagna e Svizzera.
Per quanto riguarda la questione settoriale, ha precisato che è collegata alle 13 aree prioritarie del piano di sviluppo economico e sociale del paese ed al piano di attività della CCC, che consiste in quattro programmi specifici focalizzati sulla competitività, l’internazionalizzazione, la concatenazione e le tecnologie.
Grazie a questo, ha proseguito, oggi ci sono scambi con 41 paesi con camere omologhe o settoriali, ed in questo momento si registrano già alcuni risultati concreti.
In tutto questo lavoro della camera di commercio è coinvolta la comunità imprenditoriale cubana (statale e non) che fa parte della CCC; sono stati individuati i suoi bisogni, le proiezioni, i mercati e con quali regioni e paesi sono interessati a interagire.
Da lì creiamo i collegamenti corrispondenti per promuovere gli investimenti esteri, per attirare capitali stranieri sull’isola.
In questo processo, ha aggiunto, sono stati individuati quattro settori prioritari per il ridimensionamento: quelli legati alle energie rinnovabili (dove si registra la crescita maggiore); agroalimentare, industriale e dei servizi.

Ig/tdd

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE