martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba rafforza i legami con i suoi cittadini all’estero

L'Avana, 16 nov (Prensa Latina) Cuba vive oggi il miglior momento delle relazioni con i suoi connazionali all'estero, ha affermato il direttore generale degli Affari consolari e dei cubani residenti all'estero (Daccre), Ernesto Soberón.

La celebrazione del prossimo fine settimana della IV Conferenza sulla Nazione e l’Emigrazione permetterà di promuovere questi legami, ha assicurato parlando ieri al programma televisivo Mesa Redonda.
Il funzionario ha sottolineato che i progressi in questo senso sono il risultato di un lungo processo di riavvicinamento iniziato nel 1978 e che ha consentito lo svolgimento del primo di questi incontri nel 1994.
In questa occasione, circa 400 cubani residenti all’estero si incontreranno nel Palazzo delle Convenzioni de L’Avana per trattare dei legami con il loro paese d’origine e delle prospettive di tale relazione, così come delle questioni migratorie ed altre legate alla cultura ed all’identità, allo sviluppo economico ed agli investimenti.
Parteciperanno all’incontro un numero significativo di persone che non hanno partecipato ai dialoghi precedenti, così come un gran numero di cubani che risiedono nel paese ed all’estero.
Crescono considerevolmente le richieste di progetti di cooperazione, affari e investimenti ai quali i cubani possono partecipare, ha notato Soberón.
Ha affermato che questo approccio contribuisce, per esempio, alla politica applicata nello sport, dove i cubani possono partecipare a campionati stranieri ed allo stesso tempo rappresentare le squadre nazionali, e soprattutto alle misure adottate negli ultimi anni in materia di immigrazione.

Ig/evm

#migrazione #cuba #legami #stranieri #nazionali #Ernesto Soberón #conferenza La Nazione e l’Emigrazione

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE