venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela ha ripudiato le dichiarazioni del presidente di Israele (+Foto)

Caracas, 16 nov (Prensa Latina) Venezuela ha ripudiato oggi le dichiarazioni del presidente di Israele, Isaac Herzog, che ha definito ciniche e spudorate, quando ha criticato la posizione assunta dai paesi dell'America Latina riguardo al genocidio commesso dal suo paese contro il popolo palestinese.

La Repubblica Bolivariana ha ricordato in un comunicato al capo di stato israeliano che “le sue azioni superano di gran lunga i limiti della decenza e del rispetto e sono classificate come crimini di guerra e crimini contro l’umanità”, per cui prima o poi saranno processati secondo le leggi internazionali.
Mentre ciò accade, Israele “deve cessare i suoi attacchi indiscriminati contro la popolazione civile e fermare il massacro sistematico” che sta commettendo contro il popolo palestinese, in particolare donne e bambini, ha affermato il Ministero degli Affari Esteri.


Ha affermato che il governo venezuelano si unisce alle manifestazioni di numerosi paesi dell’America Latina, che hanno chiesto “un cessate il fuoco immediato ed hanno condannato la politica di sterminio nazista” che Israele applica contro il popolo palestinese nella Striscia di Gaza.
Terremo alta la voce, denunciando la barbarie e promuovendo azioni volte a garantire il rispetto delle risoluzioni delle Nazioni Unite a favore della creazione di uno stato palestinese libero, conclude il testo.

Ig/jcd

#Striscia di Gaza #Isaac Herzog #israele #crimini di guerra #palestina #venezuela

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE