venerdì 17 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Bolivia attende l’arrivo dei vigili del fuoco dal Venezuela

La Paz, 20 nov (Prensa Latina) Il ministro della Difesa della Bolivia, Edmundo Novillo, ha assicurato oggi in una conferenza stampa che Venezuela invierà 30 vigili del fuoco specializzati in incendi boschivi in risposta alla richiesta di aiuto internazionale del paese degli altipiani.

Di fronte agli incidenti che hanno colpito i dipartimenti di Beni, Santa Cruz e il nord di La Paz con gravi conseguenze sulla qualità dell’aria, il governo nazionale ha deciso questa domenica di raddoppiare gli sforzi con l’adesione di tutti i ministeri al Comando degli Incidenti e richiedere sostegno straniero.
Novillo ha annunciato che stasera arriveranno i rinforzi venezuelani e domani si sposteranno a Rurrenabaque, nel Beni.
“(…) Abbiamo deciso di raddoppiare i nostri sforzi e la prima decisione che abbiamo preso è che tutti i ministeri si mettono a disposizione del Ministero della Difesa e del Comando degli Incidenti per rispondere agli incendi in modo più tempestivo”, ha dichiarato dopo una riunione di gabinetto convocata dal presidente Luis Arce.
Ha aggiunto che attraverso il ministero degli esteri è stata attivata la richiesta di cooperazione internazionale a Francia, Cile, Venezuela e Brasile con l’obiettivo di ottenere un’azione più immediata nelle zone colpite, e si prevede che tra lunedì e domani si otterranno i primi risultati.
Novillo ha anche annunciato che il Ministero del Governo ha attivato la sua rete di intelligence in alcune zone a causa delle denunce secondo cui molti di questi incendi sarebbero stati appiccati intenzionalmente.

Ig/jpm

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE