mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba celebra la Giornata Internazionale di Solidarietà con Palestina

L'Avana, 29 nov (Prensa Latina) Il sogno di ogni palestinese è quello di avere uno stato indipendente ed il ritorno dei profughi, ha dichiarato l'ambasciatore palestinese a Cuba, Akram Samhan, in occasione della Giornata Internazionale di Solidarietà con questa nazione araba.

“Attualmente la situazione è tesa, c’è un cessate il fuoco momentaneo e quindi la data acquista una connotazione speciale”, ha detto in esclusiva per Prensa Latina ed ha ringraziato il popolo cubano per la solidarietà con tutti i palestinesi, non solo quelli di Gaza.
Cuba ha celebrato la Giornata Internazionale di Solidarietà con Palestina, istituita dalle Nazioni Unite nel 1977, con un incontro politico-culturale presso la Scuola Latinoamericana di Medicina (ELAM), situata nella provincia occidentale di Artemisa.
La serata è stata presieduta dal Vice Primo Ministro, Jorge Luis Perdomo, e dal membro della Segreteria del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, Jorge Luis Broche, tra gli altri rappresentanti delle organizzazioni politiche e di massa della capitale e del rettorato dell’istituzione.
“L’appoggio di Cuba alla causa palestinese è assoluto, è stato abbracciato da molto tempo ed i dirigenti cubani hanno fermamente dichiarato in tutte le occasioni che sarà sempre incondizionato; perché sono i rappresentanti di una causa giusta: quella cubana”, ha detto a Prensa Latina il giovane medico palestinese Bashar Riaja, studente dell’ELAM.
Riaja ha sottolineato che l’isola accompagna la causa degli oppressi in tutte le latitudini del mondo, grazie agli insegnamenti del leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, ed al concetto di internazionalismo del suo progetto rivoluzionario; con il suo fulcro nella battaglia della Palestina per i diritti umani, l’indipendenza e l’umanità.
Attraverso audiovisivi, poesie, canti e la sfilata delle bandiere, gli studenti dei cinque continenti riuniti nell’ELAM hanno evocato la resistenza di questa nazione araba, vittima dell’occupazione e del genocidio da parte di Israele da più di 70 anni.

Ig/ebe

#cuba #appoggio incondizionato #palestina #pace #solidarietà #Akram Samhan

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE