lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente di Cuba si è incontrato con il suo omologo degli Emirati Arabi Uniti

Dubai, 29 nov (Prensa Latina) Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha avuto oggi un colloquio ufficiale con Sua Altezza lo Sceicco Mohamad Bin Zayed Al Nahyan, Presidente degli Emirati Arabi Uniti (EAU) ed Emiro di Abu Dhabi.

Durante l’incontro, le due parti hanno confermato il buono stato delle relazioni tra i due paesi e la volontà di continuare a rafforzare il dialogo politico bilaterale, ha affermato lo stesso presidente cubano nel suo account sulla rete sociale Twitter.
Díaz-Canel ha aggiunto che nella conversazione è stato espresso l’interesse ad ampliare e diversificare i legami economici, commerciali, di investimento e di cooperazione.
In questo senso hanno sottolineato il potenziale che esiste in settori come la biotecnologia, le fonti energetiche rinnovabili, il turismo e l’agricoltura, tra gli altri.
Il presidente cubano si trova da ieri negli Emirati Arabi Uniti, dove sta sviluppando una visita ufficiale di lavoro e parteciperà alla 28ª Conferenza delle Parti della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (COP28) in rappresentanza del G77 + Cina.
Si tratta della prima visita ufficiale di un leader della nazione caraibica in questo paese, accompagnato dal ministro delle Relazioni Internazionali, Bruno Rodríguez, nonché da rappresentanti di altri ministeri ed istituzioni.
Cuba e gli Emirati Arabi Uniti hanno stabilito relazioni diplomatiche il 18 marzo 2002 e da allora i legami sono stati caratterizzati dal desiderio di portare i contatti economici e commerciali all’alto livello raggiunto nella sfera politica e diplomatica.

Ig/kmg

#COP28 #cuba #emirati arabi uniti #Miguel Díaz Canel #relazioni bilaterali #visita ufficiale #Mohamad Bin Zayed Al Nahyan

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE