giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

I senatori della Bolivia sostengono la causa venezuelana dell’Essequibo

GAH28-OXcAAHN_b-768x432
La Paz, 30 nov (Prensa Latina) La Camera dei Senatori si è unita all'ampio sostegno che la “Causa dell'Essequibo venezuelano”, secondo un comunicato a cui ha avuto accesso Prensa Latina.

“Durante il dibattito è stata appoggiata la richiesta del referendum consultivo del 3 dicembre”, si legge nel testo.
L’Ambasciata della Nazione Bolivariana, da parte sua, mantiene aperta al pubblico nel suo Centro Culturale Simón Rodríguez la mostra “El Essequibo è Venezuela”, che riafferma la fondatezza della rivendicazione che unisce la società venezuelana.
“Con questa mostra offriamo la possibilità di approfondire la causa dell’Essequibo venezuelano, un concetto difeso dal comandante Hugo Chávez ed ora sostenuto dal nostro presidente Nicolás Maduro”, ha detto martedì scorso l’ambasciatore César Trómpiz all’inaugurazione.
Davanti a vice ministri del governo e ad alti funzionari militari boliviani, funzionari governativi, legislatori, un’ampia rappresentanza del corpo diplomatico accreditato e decine di attivisti solidali, Trómpiz ha compiuto un viaggio storico in cui ha denunciato i compromessi dell’impero britannico a partire dal XIX secolo. secolo e poi la complicità del governo degli Stati Uniti.

Ig/jpm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE