martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente di Cuba si è incontrato con uomini d’affari degli Emirati Arabi Uniti

cuba-eua-2
Dubai, 30 nov (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha incontrato oggi alcuni imprenditori degli Emirati Arabi Uniti (EUA) per trattare le diverse opportunità di affari nell'isola, per sviluppare progetti comuni.

Il presidente ha dettagliato nel suo resoconto che ha analizzato questioni di settori di interesse comune e per rafforzare i legami economici, commerciali, finanziari e di cooperazione tra le due nazioni.
Si apre una nuova tappa nelle relazioni reciproche, ha affermato oggi il Capo dello Stato dialogando con gli imprenditori legati alla produzione alimentare, al turismo, alle fonti energetiche rinnovabili ed al settore farmaceutico.
Dopo l’incontro è stata riaperta la Casa del Habano di Dubai, la più grande del Medio Oriente, ha riferito la presidenza della Repubblica sul Twitter.
Il presidente della Baquer Mohebi Enterprises e distributore di Habanos negli EUA, Mohammed Mohebi, ha spiegato che il suo paese è il più grande mercato di sigari cubani in questa zona del mondo.
L’importante uomo d’affari ha illustrato la storia e le radici del sigaro in questa nazione.
Inoltre, ha parlato del fascino di Cuba, della sua Rivoluzione ed ha particolarmente apprezzato l’aiuto che l’isola ha offerto durante i tempi duri della pandemia della COVID-19, inviando qui i suoi medici.
Díaz-Canel è arrivato martedì scorso in visita ufficiale negli Emirati Arabi Uniti per partecipare alla Conferenza sui Cambiamenti Climatici COP28, nell’ambito del viaggio che lo porterà anche in Qatar e Iran.

Ig/mpp

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE