martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba presenta alla COP28 un progetto per generare benefici ambientali

cop28-conferencia
Dubai, 4 dic (Prensa Latina) Cuba ha presentato oggi alla Conferenza delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici COP28 il progetto “Ecovalor”, che promuove la generazione di molteplici benefici ambientali basati sulla valutazione economica di beni e servizi.

È uno strumento decisionale a diversi livelli, che è stato implementato dal 2018 in 30 municipi di 15 province cubane, tra cui 15 aree protette, 10 poligoni di suolo, acqua e foresta, stabilimenti di pesca, centri turistici e in due aziende di idrocarburi.
Aylem Hernández Avila, direttrice del progetto e funzionaria del Centro Nazionale per le Aree Protette, ha spiegato che questa iniziativa vuole contribuire allo sviluppo ambientale, economico e sociale del paese, attraverso quadri giuridici, politici e istituzionali, in settori chiave.
Inoltre questo lunedì, i rappresentanti dell’isola caraibica hanno lanciato, nel padiglione di Cuba della COP28, che si svolge negli Emirati Arabi Uniti, l’alleanza internazionale per la circolarità di un’agroindustria della canna da zucchero resiliente ed a basse emissioni di carbonio.
La Ministra della Scienza, Tecnologia e Ambiente di Cuba, Elba Rosa Pérez, ha sottolineato l’importanza di avanzare nella realizzazione di un’agroindustria dello zucchero basata sulla conoscenza derivata dalla scienza, dalla tecnologia e dall’innovazione, per contribuire a sradicare la povertà ed aumentare il tenore di vita dei popoli.

Ig/abm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE