mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Bolivia avanza nella decarbonizzazione del settore elettrico

La Paz, 7 dic (Prensa Latina) Il dipartimento di La Paz, in Bolivia, si avvia oggi verso la distribuzione di elettricità derivante dall'energia solare attraverso un credito di 36 milioni di dollari garantito dal decreto governativo 5078.

I fondi proverranno da un prestito del Kreditanstalt für Wiederaufbau-KfW di Francoforte sul Meno, per il quale il gabinetto dei ministri ha autorizzato tramite regolamento la firma del contratto del prestito.
Descrive che il BMZ-No. 2019.6509.4 comprende un importo fino a trentaquattro milioni di euro (36 milioni di dollari), destinato a finanziare il Programma di generazione di energia rinnovabile “Impianto solare a basso profilo I”.
Una volta firmato, il contratto dovrà essere sottoposto all’esame ed all’approvazione dell’Assemblea Legislativa Plurinazionale, in conformità a quanto disposto dal numero 10 del comma I dell’articolo 158 della Costituzione Politica dello Stato, si informa.
Questi sforzi mirano a mettere in funzione il primo impianto solare a basso profilo, che genererà 40 megawatt (MW) di energia pulita.
L’area che occuperà questo complesso fotovoltaico sarà di 35 ettari in cui verranno installati 71.442 pannelli fotovoltaici monocristallini con una capacità di 540 watt (W) ciascuno.
Il progetto utilizzerà anche la tecnologia delle batterie al litio per rafforzare la sicurezza e garantire tecnicamente l’affidabilità necessaria affinché il sistema possa funzionare in condizioni ottimali.

Ig/jpm

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE