lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

A Cuba i prezzi del carburante e dell’elettricità aumenteranno

Vladimir-Regueiro
L'Avana, 9 gen (Prensa Latina) Il ministro cubano delle Finanze e dei Prezzi (MFP), Vladimir Regueiro, ha informato che il prezzo del carburante aumenterà a partire da febbraio, mentre il valore del gas liquefatto e dell'elettricità aumenterà a marzo.

Nel programma televisivo Mesa Redonda, Regueiro ha spiegato che le misure hanno l’obiettivo generale di creare le condizioni per rilanciare l’intera performance economica del paese ed aggiornare il valore dei prezzi dei prodotti e delle merci.
Questa rettifica dei prezzi, ha continuato, si esprime in una riduzione dei sussidi da parte del bilancio dello stato ed ha ricordato che l’attuazione delle misure sarà progressiva e gli impatti sui diversi settori economici saranno valutati per mitigarne gli effetti.
Attraverso la protezione, il trattamento di persone o gruppi in condizione di vulnerabilità o che necessitano di sostegno, ma già in una condizione specifica e non come un trattamento generale di sussidio per un prodotto, ha chiarito Regueiro.
Da parte sua, il responsabile dell’Energia e delle Miniere (Minem), Vicente de la O, ha sottolineato che le misure hanno obiettivi diversi.
Nel caso dei carburanti, si cerca di eliminare i sussidi al turismo, regolamentare il marketing e destinare il reddito ricavato dalle vendite all’acquisto di più carburanti.
Nel frattempo, l’aumento del 25% della bolletta elettrica per i consumatori superiori a 500 kWh vuole incrementare il risparmio, come uno dei modi per sostenere il Sistema Elettrico Nazionale e ridurre i blackout.
De la O ha esemplificato che il consumo di energia è cresciuto del 10,8% nel 2023 rispetto ai risultati del 2022, con il settore residenziale che è stato il maggiore consumatore con il 61%, mentre il settore non residenziale si è attestato al 39%.

Ig/tdd

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE