domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il cinema cubano classico presentato in onore del trionfo della Rivoluzione

Memorias-del-Subdesarrollo-1
L'Avana, 9 gen (Prensa Latina) Il Centro Fidel Castro Ruz celebra oggi il 65° anniversario del trionfo della Rivoluzione con la proiezione di un classico della filmografia nazionale: Memorias del subdesarrollo (1968), del pluripremiato regista Tomás Gutiérrez Alea (1928 -1996).

L’istituzione de L’Avana, dedicata allo studio ed alla diffusione del pensiero, dell’opera, della vita e dell’esempio del Comandante in Capo, si unisce alla giornata di celebrazione intitolata “La Rivoluzione nel Cinema Cubano della Rivoluzione”, con questo gioiello cinematografico.
Sergio è un borghese che decide di restare a Cuba mentre la sua famiglia ed i suoi amici lasciano il paese all’inizio del trionfo rivoluzionario del 1° gennaio 1959, momento in cui si dedica alla scrittura delle sue memorie ed alla ricerca del senso della vita.
La Rivoluzione diventa una sfida, prova ad analizzarla, a comprenderla o a metterci dentro i suoi valori borghesi. Quando la solitudine sta per soffocarlo, scende in strada e a poco a poco scopre come cambia L’Avana, come il suo mondo va in pezzi e intorno a lui emergono valori ed attività.
Il lungometraggio presenta interpretazioni magistrali di Sergio Corrieri, Daisy Granados, Eslinda Núñez, Omar Valdés e René de la Cruz, tra gli altri volti della settima arte cubana.

Ig/amr

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE