martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Díaz-Canel: Cuba applicherà gradualmente le nuove misure economiche

L'Avana, 15 gen (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha affermato oggi che le nuove misure economiche saranno applicate gradualmente nel paese caraibico, con particolare attenzione alle persone in situazioni vulnerabili.

Lo ha espresso il presidente nella prima sessione ordinaria dell’anno del Consiglio di Stato dell’isola, che ha analizzato il calendario di attuazione delle proiezioni del governo per correggere le distorsioni e rilanciare l’economia.
Il capo dello stato ha sottolineato che le nuove disposizioni verranno applicate tenendo conto anche del principio della Rivoluzione, secondo cui nessuno sarà lasciato indifeso e dove ognuno deve assumersi la responsabilità corrispondente al proprio controllo e monitoraggio.
In questo senso, ha sottolineato il ruolo dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare (Parlamento) nella verifica sistematica dei risultati raggiunti, accompagnata da una solida comunicazione politica.
Come riportato dall’organo legislativo sul suo sito web, Díaz-Canel ha spiegato che ci sono quattro priorità in questa fase di lavoro, ovvero il rafforzamento dell’unità nazionale, sulla base degli elementi sollevati dal leader della Rivoluzione, Raúl Castro, nel suo discorso pronunciato in occasione del 65° anniversario del trionfo della Rivoluzione a Santiago de Cuba.
Così come, ha aggiunto, il rafforzamento del lavoro ideologico, l’assicurazione politica delle misure approvate dall’Assemblea Nazionale e la discussione sistematica sulle tendenze negative della società cubana.
Durante l’incontro, il Primo Ministro, Manuel Marrero, ha aggiornato i membri del Consiglio di Stato sulle azioni di comunicazione sviluppate per informare la popolazione sulle nuove misure economiche.
I membri del Consiglio di Stato hanno convenuto in seduta di non realizzare, nel primo trimestre del 2024, il primo processo di rendiconto dei delegati nei confronti dei suoi elettori della 18° legislatura delle assemblee municipali del Potere Popolare e di valutarne il suo sviluppo più avanti, nel corso dell’anno.

Ig/mks

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE