domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba ringrazia per il sostegno dei membri del G77 + Cina

Pedro-Luis-Pedroso
Kampala, 18 gen (Prensa Latina) L'ambasciatore cubano Pedro Luis Pedroso ha ringraziato oggi per l'appoggio e la fiducia riposta nel suo paese nel periodo in cui ha presieduto il Gruppo dei 77 + Cina.

Intervenendo all’incontro degli Alti Funzionari del Terzo Vertice del Sud, il diplomatico ha sottolineato che per la nazione caraibica assumere la guida pro tempore del blocco è stato un onore, che comporta grandi responsabilità e sfide.
Pedroso ha ricordato che l’isola ha assunto la presidenza del G77 + Cina in un contesto internazionale ancora segnato dalle conseguenze socioeconomiche della pandemia della COVID-19 e dall’effetto combinato di molteplici crisi, secondo il Ministero delle Relazioni Internazionali cubano.
Ha sottolineato il ruolo rilevante che il blocco ha svolto in riunioni molteplici e processi multilaterali svoltisi lo scorso anno, in cui il gruppo si è riaffermato non solo come il più grande gruppo di negozio delle Nazioni Unite, ma come attore fondamentale per la necessaria trasformazione dell’ordine economico attuale.
L’ambasciatore e rappresentante speciale della presidenza del G77 + Cina ha sottolineato l’importanza dei vertici svoltisi a L’Avana ed a Dubai, quest’ultimo a margine del segmento ad alto livello della COP 28, per dimostrare la capacità del gruppo di nuclearizzarsi su diverse questioni di vitale importanza e di interesse comune tra gli stati membri.
In un altro punto del suo discorso, ha sottolineato che solo l’unità di intenti e la capacità di sviluppare e mantenere strategie per affrontare i problemi comuni garantiranno che il G77 + Cina continui ad essere una forza rilevante.
“Questo era l’obiettivo fondamentale della Presidenza di Cuba e possiamo affermare con soddisfazione che, con il vostro appoggio, oggi il nostro gruppo ha aggiornato le posizioni sui problemi internazionali più urgenti che ci toccano”, ha detto.
Pedroso ha sottolineato che il testo discusso nella riunione degli Alti Funzionari, da adottare e considerare come il documento finale del Terzo Vertice del Sud, riflette le posizioni del Gruppo su questioni rilevanti come il commercio, la riforma dell’architettura finanziaria internazionale, cooperazione Sud-Sud, scienza, tecnologia ed innovazione, cambiamento climatico, tra gli altri.
Ha sottolineato che il documento è il risultato di numerose ore di discussione a livello di esperti e rappresenta un’importante piattaforma di lavoro per il futuro immediato ed a medio termine.

Ig/mks

#cuba #G77 + Cina #Terzo Vertice del Sud #Uganda #Pedro Luis Pedroso

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE