sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Terminal aerei cubani adesso funziona normalmente

L'Avana, 19 gen (Prensa Latina) Gli aeroporti de L'Avana funzionano oggi normalmente dopo che diverse rotte sono state deviate da "scie di condensazione" formate da minuscole particelle di ghiaccio.

Diversi cibernauti hanno condiviso sui social network questo venerdì mattina delle istantanee in cui si potevano vedere i solchi lasciati dagli aerei che non potevano atterrare all’aeroporto.
Secondo gli esperti della Compagnia Cubana di Navigazione Aerea (ECNA), le scie sono state generate dai gas di scarico di un aereo proveniente da Bogotà, che non ha potuto atterrare all’aeroporto internazionale José Martí a causa della fitta nebbia.
L’aereo si è dovuto dirigere verso l’aeroporto di Cancun, in Messico, prima delle 8:00 di mattina, ora locale, ed in seguito, dopo che il sole ha scaldato l’ambiente, gli aeroporti de L’Avana hanno ripreso il loro funzionamento normale, e diversi aerei hanno cominciato ad atterrare ed a decollare.
La fitta nebbia ha costretto momentaneamente a sospendere i voli, a causa delle condizioni di visibilità per l’atterraggio ed il decollo. Le immagini sono state replicate da diversi utenti di Internet, che sono rimasti sorpresi e non hanno esitato a catturarle.

Ig/may

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE