venerdì 19 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba decora con l’Ordine Carlos J. Finlay scienziati meritevoli

L'Avana, 23 gen (Prensa Latina) L'Ordine Carlos J. Finlay è stato assegnato oggi a 35 ricercatori meritevoli, in riconoscimento dei loro meriti e preziosi contributi allo sviluppo delle scienze naturali e sociali a Cuba e per il bene dell'umanità.

Anche il Centro di Ricerca e Sviluppo di Armamenti e Fanteria del Ministero delle Forze Armate, situato nella provincia orientale di Camagüey, ha ricevuto la più alta onorificenza concessa dal governo cubano alla comunità scientifica; il centro si dedica allo sviluppo, all’approvvigionamento, all’ammodernamento ed alla valutazione dei dispositivi e delle armi.
Tra i contributi dei beneficiari spicca la preservazione ed il miglioramento della salute e del benessere delle persone, in particolare lo sviluppo di un peptide con potente attività contro il virus della dengue, che è attualmente in fase di valutazione preclinica.
Rilevante è anche l’ottenimento di molecole di nuova generazione dal potenziale innovativo e di anticorpi biosimilari per la cura del cancro.
Spiccano, inoltre, quelli legati ai campi dell’educazione ambientale, della valutazione economico-ambientale dei beni e servizi ecosistemici, del finanziamento della biodiversità e delle energie rinnovabili.
Altri contributi degni di nota riguardano la gestione del patrimonio culturale, la conservazione documentaria e la trasformazione digitale, l’uso delle tecniche nucleari negli studi ambientali e contributi teorici sui fondamenti scientifici dell’educazione prescolare cubana.
A nome dei destinatari, Heydi Méndez, del Centro di Applicazioni di Tecnologie Avanzate, ha sottolineato che come crescono gli alberi, così cresce la Scienza a Cuba in tutti i settori dello sviluppo, per dimostrare che meglio è possibile.
Il tutto con la visione del leader della Rivoluzione cubana Fidel Castro secondo cui “Solo la via del lavoro, della tecnologia e della scienza è ciò che fa progredire l’umanità”, ha concluso.

Ig/crc

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE