giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

I giornalisti visitano il Centro Fidel Castro dopo il Forum Nuova Operazione Verità a Cuba

L'Avana, 23 gen (Prensa Latina) Giornalisti e rappresentanti di più di 30 paesi partecipanti al Forum Nuova Operazione Verità hanno visitato oggi il Centro Fidel Castro di questa capitale, come finale di questo incontro.

I partecipanti al Forum hanno visitato le sale espositive dell’installazione, unica nel suo genere nel paese, che raccoglie e diffonde la vita, l’opera e il pensiero del leader storico della Rivoluzione cubana.
In questo sito hanno interagito con gli specialisti raccontando aneddoti della loro vita professionale legati a colui che è considerato uno dei grandi protagonisti della storia e della politica del XX secolo.
Si sono concluse questo lunedì le giornate di dibattito del Forum teorico, iniziato il 21 gennaio, nel quale più di 70 professionisti hanno affrontato temi legati al nuovo ordine internazionale dell’informazione, alle notizie su Internet ed alle agenzie di stampa in tempi di ipermedialità.
L’incontro ha celebrato il 65° anniversario della conferenza convocata nel 1959 dal leader storico della Rivoluzione, Fidel Castro, per diffondere la realtà del nascente processo di trasformazioni a Cuba, di fronte alle campagne di discredito scatenate dopo il trionfo rivoluzionario del 1° gennaio 1959.
Secondo il presidente dell’Agenzia di Stampa Latinoamericana Prensa Latina, Luís Enrique González, la conferenza ha segnato la continuità della battaglia dei media alternativi per la verità.
Il dirigente ha sottolineato la partecipazione all’incontro del presidente cubano, Miguel Díaz-Canel, che ha rimarcato la necessità di mantenere attiva l’Operazione Verità per difendere e dimostrare la realtà delle nazioni progressiste.
Ha inoltre espresso l’impegno di Prensa Latina, organizzatrice dell’incontro, a coordinare e promuovere iniziative mediatiche per diffondere le realtà dei popoli oppressi, ringraziando il sostegno del media panarabo, Al Mayadeen, nell’organizzazione dell’incontro.

Ig/evm

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE