sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente della Colombia ha ringraziato per la nomina al Premio Nobel per la Pace

Bogotà, 1° feb (Prensa Latina) Il presidente della Colombia, Gustavo Petro, ha ringraziato oggi per la sua candidatura al Premio Nobel per la Pace 2024, fatta da uno dei tre deputati del Partito dei Verdi al parlamento norvegese, Rasmus Hansson.

“Ringrazio Rasmus Hansson per avermi nominato per il Premio Nobel per la Pace. Continueremo con tutto ciò che abbiamo per la pace in Colombia”, ha affermato il presidente sudamericano nel suo account di Twitter.
In precedenza, il deputato norvegese aveva basato l’elezione del leader colombiano sul suo lavoro a favore della pace, che aveva definito “una fonte d’ispirazione” per il mondo.
“Petro promuove una politica di pace creativa, moderna e globale. Dimostra nella pratica che il dialogo con gli attori armati può essere un mezzo efficace per risolvere i conflitti e ridurre la violenza”, ha dichiarato Hansson.
Ha inoltre ritenuto che il leader sia impegnato in negoziati inclusivi, ai quali partecipino anche le donne, i giovani, le popolazioni indigene ed i gruppi marginali.
Gli sforzi per il consolidamento della pace in Colombia sono attualmente riconosciuti dalle Nazioni Unite.
L’ultimo rapporto preparato dalla Missione di Verifica di questa entità multilaterale, pubblicato all’inizio di quest’anno, ha evidenziato i progressi compiuti nell’attuazione dell’Accordo Finale del 2016 e l’importanza delle iniziative di dialogo per risolvere i conflitti.

Ig/ifs

#colombia #dialogo #Nobel per la Pace #Gustavo Petro

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE