martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba ospita per la prima volta nei Caraibi la gara cicloturistica Eroica

L'Avana, 8 feb (Prensa Latina) Cuba organizzerà sabato prossimo, per la prima volta nei Caraibi, nella provincia di Artemisa, la gara cicloturistica Eroica, lo ha confermato oggi il fondatore della manifestazione, l'italiano Giancarlo Brocci, nella presentazione dell'evento.

Il Campo Internazionale Julio Antonio Mella ospiterà la partenza ed i suoi partecipanti percorreranno un lungo percorso di quasi 140 chilometri ed una media di quasi 100 km lungo gli argini, nei comuni di Caimito, Candelaria ed altri luoghi di interesse della provincia di Artemisa.
Secondo il direttore europeo, ha anche deciso di salutare L’Avana ed il popolo della capitale il giorno dopo la corsa, con un evento non competitivo per promuovere nel mondo l’immagine della città, la sua bellezza ed i suoi valori architettonici-culturali insieme alla gioia della sua gente nelle sane pratiche sportive.
Il tour inizierà nel Parque 13 de Marzo alle 9:00 ora locale ed il viaggio proseguirà attraverso il Malecón, Nuevo Vedado, Ciudad Deportiva, Boyeros, Avenida de los Presidentes e si concluderà a La Piragua, in una grande festa sportiva popolare.
Brocci ha espresso con parole emozionate le ragioni per cui ha scelto Cuba e la sua storia con l’isola, la scelta di Caimito per la corsa classica di sabato ed ha ricordato la sua prima visita nella maggiore delle Antille con la Brigata di Solidarietà José Martí.
Come spiegato, L’Eroica, associazione italiana no-profit che ogni anno organizza eventi di turismo sportivo nel mondo, ha scelto la nazione caraibica come scenario della corsa per la sua ineguagliabile bellezza, per quest’anno e per le prossime edizioni 2025-2026.
Inoltre, hanno espresso la loro fiducia nel Gruppo Internazionale di Tour Operator e Agenzie di Viaggio Havanatur SA, attraverso il suo ufficio ricettivo a Cuba, per organizzare il loro evento in un ambiente diverso rispetto alle versioni precedenti.
Dal 1997 ogni anno in Italia si svolge la pedalata cicloturistica denominata L’Eroica, che si basa su un percorso di andata e ritorno, dove la caratteristica principale è l’utilizzo di biciclette da competizione, abbigliamento ed accessori classici prodotti prima del 1987, escluso il casco, ed è riconosciuto in tutto il mondo.
Grazie alla sua popolarità, sono stati realizzati eventi fuori dall’Italia sotto il marchio Eroica in Spagna, Olanda, Gran Bretagna, Giappone, Sud Africa e Uruguay, e questa volta arriverà per la prima volta nei Caraibi.
L’Eroica è un movimento pro-natura che difende la cura delle risorse naturali e la preservazione dell’ambiente, pertanto in questo tipo di percorsi si salvaguarda lo sport senza competizione, preservando ciò che è naturale, la resistenza dei partecipanti su percorsi difficili, la fratellanza e la solidarietà tra gli uomini.

Ig/am

#Giancarlo Brocci #Caimito #cuba #Eroica #Havanatur #italia #La Habana #gara ciclistica

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE