giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Elpidio Valdés, dal fumetto allo schermo cubano

L'Avana, 8 feb (Prensa Latina) Il personaggio dei fumetti cubano Elpidio Valdés, protagonista di una serie di lungometraggi, cortometraggi e strisce omonime, festeggia oggi la sua prima apparizione in un cartone animato.

È stato creato nel 1970 dal fumettista e regista Juan Padrón, considerato il padre del cinema d’animazione cubano e regista dei primi tre lungometraggi d’animazione prodotti dall’Istituto Cubano di Arte e Industria Cinematografica (Icaic).
Elpidio Valdés rappresenta un colonnello mambi – combattente per l’indipendenza cubana contro la Spagna nel XIX secolo – che lotta per la liberazione della sua patria dal colonialismo spagnolo, comandando uno squadrone di cavalleria.
Questo personaggio incarna anche i contadini cubani, che in quel secolo si unirono agli schiavi e ad alcuni proprietari terrieri per formare l’Esercito di Liberazione.
L’opera è classificata come simbolo dell’isola ed icona del cinema d’animazione cubano, mentre la sua popolarità tra bambini, giovani e adulti, dovuta all’umorismo di questa serie, la rende un’opera memorabile insieme ad altre del maestro Padrón.
La storia del personaggio è raccontata nei fumetti nelle riviste per bambini e le sue storie sono servite da pilota per successivi cortometraggi animati e tre lungometraggi realizzati da Icaic, uno dei quali in collaborazione con l’entità spagnola Telemadrid.

Ig/dpm

#cuba #cartoni animati #Elpidio Valdés #Icaic #Juan Padrón

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE