mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Inizia a Cuba il Festival del Libro, con colloqui ed omaggi

L'Avana, 16 feb (Prensa Latina) La 32° edizione della Fiera Internazionale del Libro de L'Avana, inaugurata nel pomeriggio del 15 febbraio, prevede oggi tra i suoi primi incontri un convegno sull'opera dello scrittore, Francisco López Sacha.

Quest’anno la più grande rassegna letteraria dell’isola dedica il suo ampio spazio a onorare López Sacha, che ha dedicato gran parte della sua vita alla pedagogia.
Gli scrittori Senel Paz, Laidy Fernández de Juan ed Arturo Arango parteciperanno a questo colloquio e avrà luogo la presentazione del libro “Voy a escribir la eternidad”, da parte dell’autore ospite, Premio Alejo Carpentier 2023, nella categoria del romanzo, con quest’opera.
Questa narrazione ha meritato il premio per essere stata “raccontata con efficacia, in cui si mescolano testimonianza e fiction, il saggio letterario e storico, la vignetta di costume, la cronaca giornalistica e la riflessione filosofica”, ha dichiarato in occasione della premiazione il presidente della giuria corrispondente a questa categoria, Alberto Marrero Fernández.
La città di Manzanillo è la protagonista della storia di Sacha, che, oltre ad essere l’ambientazione, è un personaggio residente nel luogo, che respira attraverso la narrazione, ha osservato.
Sacha è anche saggista ed insegnante d’arte, ha insegnato Pensiero Teatrale per più di 10 anni presso l’Istituto Superiore d’Arte de L’Avana e si è laureato in Lettere ed è specialista in Teatralità. Dal 1977 ha iniziato a scrivere.
Alcuni dei suoi racconti e saggi sono stati tradotti in tedesco, italiano, portoghese, inglese e russo.

Ig/dpm

#Francisco López Sacha #Feria Internacional del Libro de La Habana

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE