giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

I giovani cubani in Russia difenderanno il multipolarismo

L'Avana, 26 feb (Prensa Latina) Il segretario organizzativo del Comitato Centrale del Partito Comunista (PCC) di Cuba, Roberto Morales Ojeda, ha sottolineato oggi che i giovani cubani porteranno al Festival Mondiale della Gioventù in Russia la decisione costante di difendere il multipolarismo.

Morales Ojeda, durante la cerimonia di presentazione ufficiale della delegazione cubana che parteciperà all’importante incontro giovanile, nella Plaza de la Revolución della capitale, ha sottolineato che rappresentano Cuba più di un centinaio di giovani eccezionali, appartenenti a diversi settori sociali: agricoltura, sanità, scienza, educazione, cultura e sport, tra gli altri.
Ha sottolineato che i giovani viaggiano accompagnati dalla decisione invariabile del popolo cubano di promuovere la pace, la solidarietà e difendere le cause giuste dell’umanità.
Sarà anche l’occasione per denunciare l’inclusione di Cuba nella falsa lista dei paesi sponsor del terrorismo e la guerra mediatica ed eversiva che si sta portando avanti contro la nazione caraibica, con fondi federali degli Stati Uniti.
Morales Ojeda ha sottolineato che l’obiettivo principale dell’incontro è promuovere l’unità della gioventù progressista del mondo, come attore fondamentale nella trasformazione dell’attuale ordine internazionale ingiusto e diseguale, e fondamentale nella costruzione di un mondo più giusto, democratico ed equo.

Ig/ebe

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE