venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

I lavoratori argentini annunciano uno sciopero di 24 ore

Buenos Aires, 7 mar (Prensa Latina) L'Associazione dei Lavoratori dello Stato (ATE) dell'Argentina ha annunciato oggi che martedì prossimo effettuerà uno sciopero nazionale di 24 ore contro la politica del governo di Javier Milei.

In un messaggio pubblicato oggi, l’organizzazione ha sottolineato che le misure della leadership del paese “attaccano il sistema pubblico nel suo insieme, attraverso forti tagli agli stipendi, tentativi di chiudere organizzazioni e minacce di licenziamenti”.
“Ci troviamo di fronte ad un esecutivo violento nei suoi discorsi ed assolutamente insensibile nei suoi attacchi contro lavoratori e pensionati”, ha affermato il segretario generale dell’ATE, Rodolfo Aguiar.
“Senza pietà continuano a tagliare stipendi e pensioni. Usano l’inflazione ed il bilancio come strumenti per applicare un aggiustamento fenomenale nello Stato”, ha aggiunto. Inoltre, ha precisato che la misura di forza sarà sviluppata nel quadro di un piano di lotta del fronte dei sindacati statali e delle aziende pubbliche.
“Non possiamo permettere che il governo celebri un surplus ottenuto a prezzo dell’impoverimento. Lo stato non è un’impresa, non è obbligato a generare profitti. I conti pubblici devono essere migliorati, ma non distruggendo le persone”, ha affermato Aguiar.
Dobbiamo tassare nuovamente gli ultramilionari, coloro che continuano a succhiarci il sangue. Dobbiamo pensare all’estrazione mineraria, al petrolio, alle entrate finanziarie, ha aggiunto.

Ig/gas

 

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE