lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Convocano a Cuba il Premio Iberoamericano per l’Educazione ai Diritti Umani

Premio-Iberoamericano-Educacion-DDHH-1
L'Avana, 13 mar (Prensa Latina) L'Organizzazione degli Stati Iberoamericani per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (OEI) ha convocato oggi a Cuba la V edizione del Premio Iberoamericano per l'Educazione ai Diritti Umani “Oscar Arnulfo Romero”.

Nella sede dell’Associazione Cubana delle Nazioni Unite (ACNU), la direttrice dell’ufficio dell’OEI a Cuba, Iosmara Fernández, ha presentato l’iniziativa che vuole diffondere il lavoro svolto in questo ambito da organizzazioni della società civile, istituzioni educative, imprese, enti pubblici e fondazioni.
L’appello renderà visibili le conquiste di Cuba nel campo dei diritti umani (DDHH), compreso il campo dell’ambiente associativo, e contribuirà ad affrontare le matrici di opinione contro la nazione caraibica in tale ambito, hanno sottolineato gli organizzatori.
Durante l’incontro, il coordinatore residente del Sistema delle Nazioni Unite a L’Avana, Francisco Pichón, ha sottolineato l’importanza del premio in un momento in cui il mondo, ed in particolare l’America Latina, sperimentano una battuta d’arresto nelle questioni educative motivata dalla pandemia della COVID-19.
Per il funzionario, questa è un’opportunità per identificare le iniziative rilevanti e belle che l’isola mette in atto per educare sul tema dei diritti umani.
Durante l’evento, la presidentessa dell’ACNU, Norma Goicochea, ha ribadito la volontà della società civile cubana di sviluppare progetti ed accompagnare lo stato nello sviluppo di politiche volte a garantire i diritti di tutti i cittadini.

Ig/evm

 

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE