lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente del Messico sottolinea l’importanza della lotta alla corruzione

Città del Messico, 20 mar (Prensa Latina) Il presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, ha espresso oggi la convinzione che il problema principale del suo paese è la corruzione ed ha attribuito molti progressi alla lotta contro questa piaga durante il suo mandato.

“Se siamo riusciti ad avanzare è perché stiamo ripulendo il governo dalla corruzione. Naturalmente manca ancora molto, perché spetta a noi eliminare la corruzione, soprattutto nel potere esecutivo”, ha detto il presidente nella sua consueta conferenza stampa dal Palazzo Nazionale.
Ritiene che non siano riusciti a fare progressi nel settore giudiziario -perché è autonomo-, e perché è relazionato con tutto ciò che riguarda la manipolazione che avviene nei media incaricati di informare i cittadini.
“C’è una grande corruzione lì. Si stabiliscono rapporti di complicità con funzionari per ottenere vantaggi personali”, ha affermato il presidente, aggiungendo che tutto ciò ha portato “milioni di messicani a vivere – e molti vivono ancora – in povertà”.
Per questo dobbiamo andare avanti eliminando questo male nel paese, ha affermato López Obrador, considerando che è la causa principale della disuguaglianza sociale ed economica e della violenza, e per questo abbiamo ristabilito l’ordine e combattiamo l’impunità.
Ha predetto che, se continueremo su questa strada nella lotta contro questo flagello, Messico passerà dall’essere non solo una potenza culturale ma anche una economica nel mondo, poiché già occupa un posto speciale per le civiltà che sono fiorite qui.
Il presidente ha anche sottolineato il fatto che si è deciso di mettere da parte il cosiddetto modello neoliberista, che ha classificato come una politica di saccheggio a vantaggio di una minoranza a scapito delle sofferenze della maggioranza della popolazione.

Ig/lam

#Andrés Manuel López Obrador #lotta alla corruzione #messico

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE