sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Formazione completa della priorità dell’istruzione superiore a Cuba

L'Avana, 28 mar (Prensa Latina) La complessa situazione che attraversa Cuba, segnata dall'asfissia economica e dall'intossicazione mediatica, esige oggi una formazione più completa degli studenti e dei docenti universitari.

Lo ha valutato il presidente Miguel Díaz-Canel nel corso del bilancio del Ministero dell’Istruzione Superiore (MES), svoltosi ieri nel Palazzo della Rivoluzione.
Il Capo dello Stato ha riconosciuto che la politica di massima pressione applicata dal governo degli Stati Uniti per rovesciare la Rivoluzione ha un impatto sulle istituzioni subordinate al portafoglio.
Di fronte a questo scenario, il presidente ha sottolineato l’importanza delle competenze professionali e dei principi ideologici che dovrebbero identificare un laureato dell’isola nel contesto attuale.
Díaz-Canel ha precisato che la sfida principale del MES è “il processo di formazione di professionisti completi, competenti, impegnati nella Rivoluzione, con spirito innovativo e fermezza politico-ideologica”. Allo stesso modo, ha sottolineato che “il professionista per contribuire allo sviluppo del paese, attraverso la partecipazione impegnata, deve essere un rivoluzionario, e deve anche essere preparato ad affrontare processi pedagogici e compiti di gestione”, secondo la Presidenza della Repubblica in il tuo sito web.
Il dignitario ha sottolineato la necessità che gli studenti, per una formazione coerente con il mondo e le esigenze dell’isola, sviluppino competenze digitali, comunicative, linguistiche, scientifiche e di innovazione.
Ha esortato a continuare a sviluppare la cooperazione internazionale e l’esportazione di servizi, in linea con i nuovi modelli di business.
Il presidente ha invitato a promuovere l’economia della conoscenza “affinché la scienza diventi una forza produttiva nel paese, come ha realizzato il gruppo imprenditoriale BioCubaFarma”.

Ig/mks

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE