sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Movimento Argentino di Solidarietà con Cuba ha esortato a rafforzare la lotta per le Isole Malvine

Buenos Aires, 2 apr (Prensa Latina) Il Movimento Argentino di Solidarietà con Cuba ha reso omaggio oggi ai veterani ed ai caduti della Guerra delle Isole Malvine ed ha esortato a rafforzare la lotta per riconquistare questo territorio.

In un comunicato, l’organizzazione ha criticato il presidente Javier Milei per aver dichiarato pubblicamente la sua ammirazione per l’ex prima ministra britannica Margaret Thatcher (1925-2013) e lo ha accusato di mantenere una politica di resa nei confronti degli Stati Uniti, dei suoi fondi di investimento e delle società.

Mentre Washington invia nel nostro paese il direttore della CIA (William Burns) ed il capo del Comando Sud (Laura Richardson), dobbiamo unire la nostra lotta per riconquistare le Isole, alzando la voce della Nostra America per la pace, e ripudiare l’installazione di basi militari statunitensi e della NATO, si legge nel testo.

L’impero è determinato a ricolonizzare l’America Latina ed i Caraibi, con le sue installazioni militari, il territorio illegalmente occupato di Guantánamo, a Cuba, il controllo del Canale di Panama, la semicolonia di Porto Rico e la presenza della NATO nelle Malvine, avverte.

Inoltre, il movimento ritiene che “solo con l’unità nazionale e popolare, antimperialista e latinoamericana, potremo affrontare il mostro, come lo descrisse l’eroe nazionale cubano José Martí (1853-1895).”

Ig/gas

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE