martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

La poetessa cubana Nancy Morejón è stata invitata negli Stati Uniti per una conferenza internazionale

Washington, 5 apr (Prensa Latina) La scrittrice Nancy Morejón, oggi una delle voci più importanti della poesia cubana e latinoamericana, si è recata negli Stati Uniti per partecipare al convegno internazionale “Legados Afrocubanos” presso l'Università del Missouri.

Sviluppandosi dal 10 al 12 aprile, il programma della conferenza prevede presentazioni accademiche, tavole rotonde di artisti, mostre di arti visive, spettacoli dal vivo e proiezioni di documentari.
Esperti accademici ed artisti cubani contemporanei forniranno ispirazione e conoscenza sulle intersezioni delle arti, delle culture e delle tradizioni religiose afro-cubane, come dettagliato nel bando per l’evento interdisciplinare, che esaminerà le culture espressive afro-cubane a partire dagli anni ’60 del secolo scorso.
Nancy Morejón ha arricchito la cosiddetta poesia nera, anche se il suo lavoro va ben oltre.
Oltre ad essere una poetessa, Nancy Morejón (Premio Nazionale di Letteratura 2001) è saggista, traduttrice e narratrice.
Al convegno sono invitati anche l’acclamato pianista e compositore di origine cubana Arturo O’Farrill; Juan Roberto Diago, artista multimediale; Román Díaz, percussionista e compositore; Monse Duany, attrice, e il fotografo René Peña.

Ig/dfm

 

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE