sabato 18 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presentata in Cile un ‘opera sulla rivoluzionaria cubana Haydée Santamaría

Santiago del Cile, 9 apr (Prensa Latina) Il titolo “Haydée Santamaría. Revolución y Cultura”, sulla combattente cubana e fondatrice di Casa de las America, è stato presentato alla Fiera Internazionale del Libro di Scienze Sociali, che continua oggi in Cile.

“Haydée è una figura fondamentale nella storia di Nuestra America, ha avuto un ruolo di primo piano in tutta l’epopea culminata nel trionfo del 1° gennaio 1959”, ha affermato l’autrice del testo, l’argentina Alexia Massholder.
Nel 1959 fu fondatrice della Casa de las Américas, un’istituzione che con i suoi concorsi, premi, pubblicazioni e promozione di artisti giocò un ruolo fondamentale nel far conoscere la cultura latinoamericana al resto del mondo, racconta la storica.
Dopo una domanda di Prensa Latina sulle motivazioni che hanno portato a scrivere questo libro, la professoressa ha anche affermato di essere una profonda ammiratrice del processo cubano e del suo impatto su tutta la regione in termini culturali, filosofici, geografici e geopolitici.
“Quindi quando si studia la Rivoluzione cubana, Haydée appare in ogni momento, sia nella politica che nella cultura”, ha detto.
Ho avuto la fortuna di visitare Cuba sei volte, di fare interviste ed anche di conversare con Silvio Rodríguez e vedere l’apprezzamento che prova per persone come Haidée, ha espresso.
La ricercatrice ha spiegato che questo libro è stato pubblicato in Argentina come parte della raccolta “Pensadores y Pensadoras de Nuestra América”, dell’Università Nazionale del Generale Sarmiento, in provincia di Buenos Aires.

Ig/car

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE